E’ scomparso questa mattina alle 8,30 nell’ospedale di Martina Franca Aldino Ancona. A giugno avrebbe compiuto 70 anni. Il suo calvario era iniziato all’inizio dell’anno e fino all’ultimo momento ha combattuto la brutta malattia, attaccandosi disperatamente alla vita.  Il suo nome è legato al BiBluAr il dancing degli anni settanta ed ottanta di Italo Scatigna, ma anche della Rotonda. Il DJ di Martina Franca con la sua ironia ha fatto ballare intere generazioni, subito dopo un’altra icona che lo aveva preceduto, Loris Pepe.  Impiegato comunale era in pensione. Aldino, era benvoluto da tutti ed i suoi amici increduli hanno accolto la sua morte.  Alla moglie Franca Bellocchio, al figlio Donato  le condoglianze del direttore e di tutta la redazione.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close