Di seguito un comunicato diffuso dalla questura di Taranto:

Intorno alle ore 14.00 gli equipaggi della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Manduria sono intervenuti in un appartamento dello stabile sito in quella via Gorizia, dove erano stati segnalati ladri in azione. Giunti sul posto i poliziotti apprendevano da una giovane donna che pochi minuti prima la sorella maggiore, rientrando in casa, aveva sorpreso due individui che indossavano maschere e tute bianche, intenti a frugare nei mobili. I due malfattori, vistisi scoperti aggredivano violentemente la malcapitata, colpendola con pugni e calci fino a farle perdere i sensi. In conseguenza delle ferite riportate la vittima, una donna di 34 anni, consigliere di quel comune, veniva immediatamente soccorsa e trasportata presso il locale Ospedale civile dove i medici gli diagnosticavano traumi e contusioni su diverse parti del corpo, giudicando le lesioni guaribili in gg.15 s.c.. Nell’appartamento giungeva anche personale della Polizia Scientifica che effettuava accurati rilievi. Sono in corso le indagini per risalire agli autori dell’azione criminosa.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close