Di seguito un comunicato stampa relativo a un torneo di burraco a scopo di beneficenza che si terrà domenica 17 marzo presso l’isituto della  Giovanni XXIII (Paolotti)

L’Associazione Micologica della Valle d’Itria, l’ABC di Ester e l’Associazione Culturale Eventus organizzano per domenica 17 Marzo un TORNEO DI BURRACO il cui totale ricavato sarà devoluto per l’acquisto di pensiline antipioggia da installare all’esterno della Scuola “Giovanni XIII” di Martina Franca, attualmente sprovvista di arredi di questo tipo. Tali interventi risultano estremamente importanti e urgenti perché permetterebbero ai piccoli alunni di attendere scuolabus o genitori al riparo dalle intemperie, specie durante le giornate di pioggia.  Il torneo si terrà presso la Scuola Elementare “Giovanni XIII” di Martina Franca. Non ci sono limiti di età per partecipare al torneo, al termine del quale sarà effettuata la premiazione dei vincitori e di tutti i partecipanti, a cui seguirà un ricco e gustosissimo buffet a completare un “nobile” pomeriggio. Il torneo sarà diretto da due arbitri federali associati alla Fedibur

Commenta su Facebook
Un pensiero su “Burraco per pensiline antipioggia”
  1. Piacevole iniziativa. Speriamo solo che i nostri amministratori abbiano la volontà di provvedere a questa necessità. Questo perchè in data 13 dicembra 2012 è stata inviata al Comune di Martina Franca una proposta per poter installare sul territorio del Comune pankine e pensiline completamente gratis……….cioè a costo zero. In più nella proposta si diceva che veniva stornato a favore del comune e pertanto della comunità, il 10% degli introiti pubblicitari che questo arredo avrebbe sviluppato. A tutt’oggi, il Comune non ha risposto. Sembra che ai nostri amministratori, non interessi questa necessità dei cittadini, che potrebbe essere risolta senza spendere un solo euro e magari facendone entrare qualcuno nelle casse Comunali.
    Altri Comuni della provincia di Taranto non si sono fatti sfuggire questa possibilità, aderendo a questa iniziativa. Potranno così dare un servizio ai loro concittadini senza pesare sulle casse comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close