E’ online sul sito del comune di Martina Franca  la graduatoria relativa alla raccolta punti del punto Ecologico informatizzato.  A partire da giovedì 15 ottobre 2015, infatti, i centoventi utenti del Punto Ecologico Informatizzato che hanno totalizzato il maggior numero di eco bonus potranno ritirare i buoni spesa relativi alla raccolta punti del mese di giugno in relazione al conferimento dei rifiuti differenziati al PEI.

I ticket potranno essere ritirati presso l’Ufficio Ambiente di Palazzo Ducale giovedì 15 ottobre 2015, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, per le posizioni che vanno dalla 1 alle 40esima; giovedì 15 ottobre 2015, dalle ore 16.30 alle ore 18.00, per le posizioni che vanno dalla 41esima alla 80esima mentre per le posizioni dalla 81 alla 120 venerdì 16 ottobre 2015 dalle ore 9.00 alle ore 12.30. I buoni spesa possono essere utilizzati, fino al 31 dicembre 2015, presso gli esercizi commerciali che hanno partecipato all’avviso pubblico, ossia l’Albema Conad City di via Leone XIII, il Caseificio Semeraro di via Orazio Flacco, 8 e l’Emmeffe Stazione di Servizio Eni di via Madonna Piccola.

A tal proposito, l’Assessore all’Ambiente Stefano Coletta ha dichiarato:“Sono certo che questo piccolo incentivo ha contribuito all’aumento del conferimento dei rifiuti differenziati che ci ha permesso di raggiungere, a giugno, il 15,25% evitando così di pagare l’aumento dell’ecotassa pari 400 mila euro. Questa appena pubblicata resta una graduatoria speciale ma continua la raccolta punti generale che termina il 31 dicembre 2015, data dopo la quale saranno distribuiti 50 mila euro in buoni benzina e spesa. Sono sicura che l’apporto del Pei continuerà ad essere importante dato che dopo nemmeno sei mesi sono state differenziate ben 180 tonnellate di rifiuti. E’ un risultato importante; segno che, aldilà degli incentivi, i nostri concittadini hanno a cuore la salvaguardia dell’ambiente che ci circonda. Inoltre, proprio in questi giorni sono partiti i lavori per il riammodernamento dei Centri Comunali di Raccolta in contrada Ortolini e in Zona industriale: un altro tassello importante verso un servizio di igiene urbana di qualità”

 

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close