Di seguito nota del presidente onorario dell’AS Martina Franca 1947, Donato Muschio Schiavone:

Nella qualità di Presidente Onorario dell’AS Martina Franca 1947, dopo un lungo silenzio (unica dichiarazione rilasciata la promessa del ripescaggio) ho il dovere di intervenire al fine di far percepire il destino comune e l’essere tutti sulla stessa barca.

Non utilizzo né l’”io” né il “voi”, evito di citare fatti che riguardano me, tizio, caio… Non è questa l’occasione per togliersi uno o più sassolini dalla scarpa… Utilizzo il NOI… Noi che dovremmo guardare con serenità e coraggio al nuovo anno, al massimo campionato della storia del calcio di Martina, alla maggiore vetrina di tutti i tempi per la nostra amata città.

Noi abbiamo la responsabilità dello storico ed irripetibile momento. Dobbiamo sentirci tutti uniti: l’unico modo per far un buon lavoro è amare quello che si fa. E, come tutte le grandi storie, il tutto diventerà sempre migliore man mano che si va avanti tutti uniti necessariamente ed imprescindibilmente… Per essere vicini all’area tecnica che ha svolto e sta svolgendo un lavoro superlativo, per rispetto delle istituzioni tutte, che svolgono egregiamente e quotidianamente il loro lavoro, per rispetto di tutti gli appassionati ed infine per l’orgoglio ed il senso di appartenenza alla nostra comunità… ma anche per rispetto a noi stessi.

In bocca al lupo per il nuovo campionato e grazie a tutti.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close