Il finesettimana ci ha portato via il più grande di tutti. Pietro Ferrucci, 105 anni (nella foto: fonte martinanews.it) è morto, come descritto nel social network locale Vox populi.

La sua età lo aveva portato a detenere il record del martinese più anziano. Era nato il 7 agosto 1908, secondo di sei figli. Dapprima contadino, poi dopo la seconda guerra mondiale, commerciante ambulante, praticamente in tutta la zona. Il mestiere di commerciante passò poi ai figli,  alcuni dei quali non vivono più in zona. Per i 105 anni di Pietro Ferrucci, due mesi fa, il sindacato pensionati Spi-Cgil organizzò una festa alla quale prese parte anche il sindaco Franco Ancona, per omaggiare il martinese più anziano.

Il quale era anche uno degli uomini più vecchi di tutta Italia (fra l’altro va ricordato che è un italiano, il siciliano Arturo Licata di 111 anni, l’uomo vivente più vecchio del mondo).

In 105 anni, dal 1908 cioè, cosa si è visto: due guerre mondiali, pià vari altri conflitti che hanno coinvolto l’Italia; 10 papi, da Pio X a Francesco passando per Pio XII e Pio XII, Benedetto XV e Benedetto XVI, Giovani XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I e Giovanni Paolo II. Una serie infinita di presidenti del Consiglio, da Giolitti a Enrico Letta, e una conseguente serie infinita di crisi di governo. La dittatura, la libertà, i re, tutti i presidenti della Repubblica (De Nicola, Einaudi, Gronchi, Segni, Saragat, Leone, Pertini, Cossiga, Scalfaro, Ciampi, Napolitano) e una immensa vita quotidiana fatta, anche fino alle ultime settimane di vita, di ballo, nelle balere di Cisternino e Ceglie Messapica, ogni mercoledì e ogni sabato, come racconta il notiziario martinanews.it.

La Puglia, dal canto suo, è messa bene con i centenari e anche con i supercentenari (over 110) se si considera che Pietro Ferrucci poteva essere considerato un giovanotto, rispetto ai 110 anni e 194 giorni di età di Maria Giuseppa Robucci, la pugliese più anziana vivente, l’unica pugliese over 110 attualmente e che va all’attacco del record regionale assoluto, che è di Maria Teresa Fumarola, di San Marzano di San Giuseppe, morta il 14 maggio 2003 a 113 anni e 163 giorni (era nata il 2 dicembre 1889).

Record italiano assoluto, quello di Dina Manfredini, originaria di Pievepelago (Emilia Romagna) emigrata negli Stati Uniti e morta nel 2012, all’età di 115 anni e 257 giorni.

Commenta su Facebook
Un pensiero su “Morto il martinese più anziano”
  1. ci dispiace moltissimo del nonnino piu anziano di Martina Franca lo conoscevamo perche qualche volta è venuto a milano a trovare il figlio Lino Nadia e i suoi nipoti condoglianze
    da parte nostra e di tutti quelli che lo conoscevano noi con il figlio Lino e la Nadia ci conosciamo da quarant’ anni sono i nostri testimoni di Matrimonio un caro abbraccio a tutti
    Nando Dina e Luca De Rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close