Di seguito un comunicato diffuso dal consigliere comunale Aldo Leggieri:

“Doppia vittoria. La verità, la giustizia, la democrazia, la legalità hanno trionfato.

Per il momento voglio solo dichiarare questo, ringraziando le persone che in questi mesi difficili,  mi sono state solidali con la loro sensibilità e la loro viva presenza.

Ringrazio la mia famiglia che mi è stata vicino, i miei affetti, gli amici, i cittadini che l’anno scorso mi hanno dato fiducia e trasmesso speranza scrivendo il mio nome e cognome sulle schede elettorali. Ringrazio l’opinione pubblica, la comunità che crede nel rinnovamento delle idee e della dignità della politica per il bene comune.

Ringrazio il gruppo dirigente del Partito Democratico, dal consigliere regionale Donato Pentassuglia ai colleghi comunali di Giunta e di Consiglio per la loro solidarietà. Ringrazio il mio avvocato Martino Margiotta che mi ha difeso in tribunale in modo eccellente.

Adesso continuerò in modo più sereno a stimolare il dibattito, a presentare proposte di delibera, ordini del giorno, a creare dialogo fra le forze sociali e culturali della nostra terra. Sia fuori che all’interno dell’assemblea consiliare. A dare il mio genuino contributo per una nuova stagione. Perchè la politica è bella.

Commenta su Facebook
Un pensiero su “Leggieri dopo sentenze”
  1. Complimenti vivissimi e ,convinto come sono che profonderai tutto il tuo entusiasmo e la tua competenza ti auguro un buon lavoro nell’interesse della nostra comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close