Neanche il tempo di cominciare la raccolta differenziata porta a porta nelle zone cruciali della città che già divampano le polemiche e crescono i malesseri. A risultare parecchio indigesta ai cittadini è la collocazione dei mastelli per la raccolta differenziata nelle scale condominiali laddove in alcuni casi (foto) risulta anche difficoltoso prendere la posta. C’è chi commenta… “Immaginate l’olezzo dell’umido nelle notti d’estate” e chi non le manda a dire…. “Hanno sbagliato tutto, uscissero fuori i geni che stanno provocando questo caos!”.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close