La Monteco fa sapere che “è in avvio il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta che andrà a sostituire il tradizionale metodo con cassonetti stradali, con l’obiettivo di ridurre la produzione di rifiuti e aumentare il livello di raccolta differenziata previsto dalla vigente normativa. Il materiale raccolto separatamente verrà poi conferito nelle piattaforme CONAI, riciclato e riutilizzato sul mercato. Al fine di organizzare la raccolta e ridurre al minimo i disagi per l’utenza, è prevista un’attività di pre-informazione: incontri pubblici informativi, sopralluoghi congiunti presso tutti i condomini, distribuzione delle attrezzature necessarie per l’espletamento del servizio. Nell’Agro a bassa densità abitativa, per ottimizzare il servizio di raccolta, verrà attivato un sistema “di prossimità” consistente nella creazione di “isole ecologiche informatizzate” con accesso tramite eco-card, ad un ristretto numero di utenti. Sarà avviata la distribuzione porta a porta del kit di raccolta e del materiale informativo a cura di eco-informatori riconoscibili dal tesserino identificativo. Per ricevere il kit sarà necessario esibire codice fiscale e un documento di riconoscimento in corso di validità. Coloro i quali non saranno in casa durante la distribuzione del materiale riceveranno un avviso con il quale potranno recarsi direttamente presso un ecosportello, a ritirare il kit. Le persone che non potessero procedere al ritiro del kit potranno delegare un’altra persona compilando apposito modulo presente sul retro dell’avviso”.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close