E’ lungo il suo nome e cognome in cinese, ma i genitori gli hanno aggiunto ‘Vito’, sarà così un martinese anche di nome il primo nato della nostra città. Ha aspettato che la neve passasse per venire al mondo ed è nato giorno 2 alle 2. Per la verità, il primo nato nell’Ospedale di Martina Franca è un bambino con genitori di Massafra e si chiama Antonio. E’ nato alle 13,08 del 1 gennaio, in piena emergenza neve. La prima martinese a tutti gli effetti, con genitori di Martina è una bambina, si chiama Giulia ed è nata alle 10,45 del 2 gennaio. E’ diventato un reparto di eccellenza quello di Ostetricia di Martina. Nel 2014 c’è stato un aumento di nascite rispetto l’anno precedente. Sono nati infatti 741 bambini, contro i 686 dell’anno precedente. Sicuramente un dato confortante per reparto diretto dal dott. Enrico Quadruccio. E pensare che volevano chiuderlo. Oggi l’utenza che preferisce far nascere i propri bambini nel nostro ospedale proviene, oltre che dalla provincia di Taranto, da Villa Castelli, Ceglie, Cisternino, Locorotondo, Fasano e Monopoli. Nel 2015 potrebbe esserci un ulteriore aumento, quando dal mese prossimo entrerà in funzione il nuovo blocco parto provvista di sala operatoria.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close