Il pilota martinese trionfa nella prima gara del week-end dell’Europeo FIA F3, in programma sul circuito tedesco di Hockenheim. Nonostante le condizioni meteorologiche non proprio favorevoli e l’asfalto bagnato, il driver di Martina Franca vince davanti a Felix Rosenqvist e Charles Leclerc, rispettivamente al secondo e terzo posto del podio.
Ho dovuto fare del mio meglio per mettere subito le ruote davanti a tutti” – ha raccontato Giovinazzi appena sceso dal podio – “per evitare di avere problemi con la pioggia. Sapevo di avere una grande macchina, come pure so di avere un grande motore dietro le mie spalle e fantastici tecnici dietro il muretto dei box. Trovo pure divertente correre sul bagnato, ma ho badato a non avere nuvole d’acqua davanti a me. Ho avuto una buona partenza ma ho preferito evitare duelli dopo il semaforo. Così mi sono accodato a Felix Rosenqvist, partito dalla pole, e all’ingresso del tornante ho visto la possibilità di superarlo, tentando all’esterno. Mi è andata bene e ho preso la leadership sin dal primo giro, riuscendo a mantenere un certo vantaggio nonostante la Safety Car, entrata in pista molto spesso. Dopo questa vittoria sono fiducioso di ottenere ancora grandi risultati con il mio team Jagonya Ayam with Carlin”.

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close