Primo giorno d’estate. Lo dice, a parte il gran caldo, il calendario.

Ma a parte il calendario delle giornate che scorrono, non c’è ancora il calendario degli eventi estivi. Un po’pochino, per un’amministrazione pubblica che si è fatta dare dagli organizzatori di eventi, l’elenco dei rispettivi programmi, entro il 28 marzo. Tre mesi fa. E se qualcuno arrivava un minuto dopo, rimaneva fuori.

Ma fuori da che?

Non c’è nulla, per ora, dal punto di vista di un cartellone di manifestazioni. Cartellone che non è la Sacra Bibbia, non è obbligatorio. Ma a cosa è servito, allora, fare quel bando con scadenza 28 marzo? Per ora, a far programmare, e a far saltare, qualche manifestazione. Con buona pace di chi si era impegnato ad organizzarla. E ora attenzione a cosa si vorrà programmare, magari col metodo dell’emergenza: non c’è più tempo, tenetevi questo.

Commenta su Facebook
2 pensiero su “Calendario: estate sì, eventi no”
  1. LA STRATEGIA E’ PROPRIO QUELLA …NE DEVE RIMANERE SOLO UNA ,
    ASSOCIAZIONI TAGLIATE FUORI UNITEVI E ALZATE LA VOCE
    C E LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DOVE SI POSSONO FARE GLI ESPOSTI ,SVEGLIATEVI E NON ACCONTENTATEVI CHE GLI ALTRI DECIDANO PER VOI
    ALTRIMENTI POI CAPITA COME E’ CAPITATO ULTIMAMENTE A MARTINA CHE SI AGEVOLA UN ASSOCIAZIONE VICINA ALL’AMMINISTRAZIONE A DISCAPITO DI UN’ALTRA

    1. SECONDO ME QUEL BANDO NON E PIU VALIDO ORMAI
      PERCHE NON SI DA LA STESSA POSSIBILITA A TUTTI I PARTECIPANTI ,QUINDI O BISOGNEREBBE RIFARLO
      O CHIAMARE TUTTE LE ASSOCIAZIONI E CAPIRE NEL GIRO DI UNA GIORNATA LE LORO INTENZIONI ALMENO X TENERLE PARTECIPI ….HO DETTO TUTTE LE ASSOCIAZIONI ATTENZIONE NON UN PAIO DI CONOSCENTI

Rispondi a max Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando a usare questo sito, siete d'accordo con l'uso dei cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close